FAQ 7 Wonders

No. Solo la prima carta Epoca di ogni colore che non possiedi già nella tua Città è costruita gratuitamente, indipendentemente dall’Epoca attuale. Se hai già costruito una carta Blu nella tua città, non puoi usare questo effetto per costruire una carta Blu.

No.

Quella che viene normalmente scartata alla fine dell’Epoca. Potrai quindi costruire la settima carta (giocando con il gioco base), l’ottava carta (giocando con l’espansione Cities oppure Armada) o la nona carta (giocando con entrambe le espansioni Cities e Armada).

Questo effetto si attiva alla fine di ogni Epoca, a partire da quella in cui lo stadio è stato costruito. Se riesci a costruire questo stadio della Meraviglia durante l’Epoca I, potrai quindi attivare i suoi effetti tre volte.

Significa che la tua prima carta Marrone, Grigia, Gialla, Rossa, Verde, Blu e Viola (e Nera, se stai giocando con l’espansione Cities) può essere costruita gratuitamente. In altre parole, se il colore della carta che stai costruendo non è ancora presente nella tua Città, allora puoi costruirla gratuitamente: non devi possedere o acquistare alcuna risorsa per costruirla.

No, l’effetto di costruzione gratuita si applica solo alle carte Epoca (Edifici) e non agli stadi della Meraviglia (né alle carte Leader).

La prima carta scelta all’inizio di un’Epoca (dalla tua mano iniziale di carte). Durante ogni Epoca, non hai bisogno di possedere o acquistare alcuna risorsa per costruirla.

Se riesci a costruire questo stadio della Meraviglia durante l’Epoca I, potrai quindi costruire 2 carte gratuitamente: la prima carta dell’Epoca II e la prima carta dell’Epoca III.

Se scegli di costruire uno stadio della Meraviglia o di vendere quella carta invece di usarla per costruire un Edificio, perdi l’effetto per l’Epoca attuale.

La sesta carta scelta in un’Epoca (giocando con il gioco base) e non quella che stai scartando. Durante ogni Epoca, non hai bisogno di possedere o acquistare alcuna risorsa per costruirla.

Se riesci a costruire questo stadio della Meraviglia durante l’Epoca I, potrai quindi costruire 3 carte gratuitamente: l’ultima carta dell’Epoca I, l’ultima carta dell’Epoca II e l’ultima carta dell’Epoca III.

No, tranne che in un caso estremamente raro. Se stai giocando con l’espansione Leaders e entrambi i tuoi vicini producono Minerale come risorsa di partenza, potrai costruire il primo stadio della Meraviglia con il tuo primo Leader. In questo modo, potrai usare l’effetto del primo stadio già nell’Epoca I.

Sì, e tali effetti sono attivi in ogni Epoca (ad eccezione di quelli a uso singolo).

No, quell’effetto funziona solo con le carte Epoca relative agli Edifici.

Sì. Durante il reclutamento, tutte le tue Monete possono essere spese per pagare il costo di reclutamento.

Sì. Anche se la transazione è gratuita, è comunque considerata un acquisto, di conseguenza l’effetto di Hatshepsut ti fa prendere 1 Moneta.

No. La “prima carta Epoca” non include le carte Leader, solo le carte Epoca (Edifici).

Sì. Il simbolo  specifica che gli stadi della Meraviglia di Siracusa possono essere costruiti nell’ordine che preferisci.

I simboli Maschera e Maggioranza non sono considerati simboli scientifici veri e propri, di conseguenza un simbolo Maschera non può copiare un simbolo Maggioranza.

Sì. Le carte Cities sono carte Epoca Nere, di conseguenza fanno parte di un nuovo colore di carte che puoi costruire nella tua Città.

No. Solo le carte che ti fanno perdere Monete possono permetterti di prendere un Debito.

Sì. La perdita di Monete avviene sempre dopo il guadagno di Monete.

Il terzo giocatore non ottiene alcun segnalino Vittoria Militare o Sconfitta Militare, visto che non c’è alcun avversario contro cui risolvere un conflitto.

Nessuno dei due giocatori prende segnalini per questo conflitto.

Sì. Anche se la transazione è gratuita, è comunque considerata un acquisto, di conseguenza l’effetto di Hatshepsut ti fa prendere 1 Moneta.

I simboli Maschera e Maggioranza non sono considerati simboli scientifici veri e propri, di conseguenza un simbolo Maschera non può copiare un simbolo Maggioranza.